italian
Log in!

Click here to log in
New account
4 million accounts created!
JOIN our free club and learn for free now!

  • Home
  • Report a bug


  •  


    Learn Italian > Italian lessons and exercises > Italian test #83278
    > Other Italian exercises on the same topic: Tales [Change theme]
    > Similar tests: - Negative form : The little Prince - Idioms - Ci / ne - Befana (La) - Contrabbando - Biancaneve - Fable : Pinocchio - The moon has fallen into the well
    > Double-click on words you don't understand


    Pinocchio is hungry


     Pinocchio ha fame e cerca un uovo per farsi una frittata.

    Images Intanto cominciò a farsi notte, e Pinocchio, ricordandosi che non aveva mangiato nulla, sentì un'uggiolina allo stomaco, che somigliava moltissimo all'appetito.

    Ma l'appetito nei ragazzi cammina presto, e di fatti, dopo pochi minuti, l'appetito diventò fame, e la fame, dal vedere al non vedere, si convertì in una fame da lupi, in una fame da tagliarsi col coltello.

    Il povero Pinocchio corse subito al focolare, dove c'era una pentola che bolliva, e fece l'atto di scoperchiarla, per vedere che cosa ci fosse dentro: ma la pentola era dipinta sul muro. Immaginatevi come restò. Il suo naso, che era già lungo, gli diventò piú lungo almeno quattro dita.

    Allora si dette a correre per la stanza e a frugare per tutte le cassette e per tutti i ripostigli in cerca di un po' di pane, magari un po' di pan secco, un crosterello, un osso avanzato al cane, un po' di polenta muffita, una lisca di pesce, un nocciolo di ciliegia, insomma qualche cosa da masticare: ma non trovò nulla, il gran nulla, proprio nulla.

    E intanto la fame cresceva, e cresceva sempre: e il povero Pinocchio non aveva altro sollievo che quello di sbadigliare, e faceva degli sbadigli così lunghi, che qualche volta la bocca gli arrivava fino agli orecchi. E dopo avere sbadigliato, sputava, e sentiva che lo stomaco gli andava via.  

    Allora piangendo e disperandosi, diceva:

    « Il Grillo-parlante aveva ragione. Ho fatto male a rivoltarmi al mio babbo e a fuggire di casa... Se il mio babbo fosse qui, ora non mi troverei a morire di sbadigli! Oh! che brutta malattia che è la fame! »

    Carlo Collodi   - 1826 / 1890 -






    Twitter Share
    Italian exercise "Pinocchio is hungry" created by chilla with The test builder. [More lessons & exercises from chilla]
    Click here to see the current stats of this Italian test

    Please log in to save your progress.


    1. Quel giorno, Pinocchio s'era scordato di .

    2. Dove corse subito dopo Pinocchio?

    3. Perché?

    4. Dov'era la pentola?

    5. Cosa cercava Pinocchio?

    6. Fin dove arrivavano gli sbadigli di Pinocchio?

    7. Che cosa sentiva che gli andava via?

    8. Come considera la fame Pinocchio?









    End of the free exercise to learn Italian: Pinocchio is hungry
    A free Italian exercise to learn Italian.
    Other Italian exercises on the same topic : Tales | All our lessons and exercises


    Share : Facebook / Google+ / Twitter / ...