italian
Log in!

Click here to log in
New account
4 million accounts created!
JOIN our free club and learn for free now!

  • Home
  • Report a bug


  •  


    Learn Italian > Italian lessons and exercises > Italian test #65584
    > Other Italian exercises on the same topics: Tales | Negation [Change theme]
    > Similar tests: - Idioms - Negation - Negations-A1 - Anche, neanche - Ci / ne - Negation - Negation - Pronouns & adverbs: ne-né, no, non
    > Double-click on words you don't understand


    Negative form : The little Prince


     

      

                                                                                                                                                                                                 

     

    Il piccolo principe se ne andò a rivedere le rose. 

       

    'Voi non siete per niente simili alla mia rosa, voi non siete ancora niente', disse.

     

    'Nessuno vi ha addomesticato, e voi non avete addomesticato, nessuno.

     

     Voi siete come era la mia volpe. Non era che una volpe uguale a centomila altre.

     

    Ma ne ho fatto il mio amico ed ora è per me unica al mondo'. E le rose erano a disagio.

     

    'Voi siete belle, ma siete vuote', disse ancora. 'Non si può morire per voi.

     

    Certamente, un qualsiasi passante crederebbe che la mia rosa vi rassomigli, ma

     

     lei, lei sola, è piu' importante di tutte voi, perché  è  lei che ho innaffiata.

     

    Perché è lei che ho messa sotto la campana di vetro. Perché è lei che ho riparata

     

     col paravento. Perché su di lei ho uccisi i bruchi  (salvo i due o tre per le farfalle).

     

    Perché è  lei che ho ascoltato lamentarsi o vantarsi, o anche qualche

     

     volta tacere. Perché è  la mia rosa'. E ritornò dalla volpe.

     

    'Addio', disse.'Addio', disse la volpe. 'Ecco il mio segreto. É molto semplice:

     

    non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi'.

     

    'L'essenziale è invisibile agli occhi', ripeté il piccolo principe, per ricordarselo.

     

    'É  il tempo che tu hai perduto per la tua rosa che ha fatto la tua rosa così importante'.

     

    É  il tempo che ho perduto per la mia rosa...' sussurrò  il piccolo principe per ricordarselo.

     

    'Gli uomini hanno dimenticato questa verità. Ma tu non la devi dimenticare.

     

    Tu diventi responsabile per sempre di quello che hai addomesticato. Tu sei  responsabile della tua rosa...'

     

    'Io sono responsabile della mia rosa...' ripeté il piccolo principe per ricordarselo.

     

     The adverb NON  before a verb makes it a negative verb.

     Choose the right negative sentence.

     





    Twitter Share
    Italian exercise "Negative form : The little Prince" created by chilla with The test builder
    Click here to see the current stats of this Italian test [Save] [Load] [?]


    1. Il piccolo principe se ne andò a rivedere le rose.

    2. Voi siete come era la mia volpe .

    3. Un qualsiasi passante crederebbe che la mia rosa vi rassomigli.

    4. È lei che ho innaffiata.

    5. È lei che ho messa sotto la campana di vetro.

    6. E ritornò dalla volpe.

    7. L'essenziale è invisibile agli occhi.

    8. Gli uomini hanno dimenticato questa verità.

    9. Tu diventi responsabile .

    10. Io sono responsabile della mia rosa.









    End of the free exercise to learn Italian: Negative form : The little Prince
    A free Italian exercise to learn Italian.
    Other Italian exercises on the same topics : Tales | Negation | All our lessons and exercises


    Share : Facebook / Google+ / Twitter / ...