italian
Log in!

Click here to log in
New account
4 million accounts created!
JOIN our free club and learn for free now!

  • Home
  • Report a bug


  •  


    Learn Italian > Italian lessons and exercises > Italian test #60328
    > Other Italian exercises on the same topic: Dictation [Change theme]
    > Similar tests: - Dictation: Pierina - Women's clothing - Dictation - Dictation - Dictation - Find the mistakes - Dictation - Dictation : daily words
    > Double-click on words you don't understand






    Find 20 mistakes in this text.



    I terremotati di L ' Aquila

    E ' gia notte, una notte fredda, gelida, piovosa; molti sono ammassati sotto le tende allestite in gran fretta nello stadio. Altri, invece, hanno preferito dormire nelle proprie macchine; altri, infine, hanno scielto le cucciette dei treni che sono state allestite per questo uso.
    Gli sfolati sono tutti composti e rasegnati e sembrano dire : ' Noi siamo un popolo fiero, ce la faciamo da soli! '
    Poi, per farsi corraggio, rivivono con la mente i momenti più begli della giornata, quegli che hanno chiamato i miracoli, la gioia, la speranza quanto alcuni studenti sono stati trati in salvo dalla Cassa dello Studente. Basta questo per riportare in loro un barlume di speranza.
    All ' improviso, eccogli che saltano dal letto tutti nello stesso momento : è stata un ' altra scossa, simile a quelle trecento che hanno subito nel corso della giornata.
    Poi ancora scosse, crolli di palazine, crolli e ancora scosse.
    Fuori, la città è buia, piove e fa un freddo cane.
    I cani li ritornano in mente con il loro abbaiare che indica che, sotto le maccerie, hanno individuato un corpo ancora in vita. E la speranza che si fa avanti di nuovo.
    Allora, alcuni disastrati si coprono con le coperte e, sulla punta dei piedi, si aviano verso l ' uscita della tenda. Vedono delle luce lontane, personne che corrono da tutte le parti e polvere, polvere, polvere.
    Qualcuno grida, con tutte le sue forze : ' Miracolo, miracolo, respira ancora, è vivo, ragazzi, è vivo! chiamate un ' ambulanza!
    E , di nuovo, la speranza.



    Click on the errors :
           







    End of the free exercise to learn Italian: Dictation
    A free Italian exercise to learn Italian.
    Other Italian exercises on the same topic : Dictation | All our lessons and exercises


    Share : Facebook / Google+ / Twitter / ...